skip to Main Content
Monte Forato

Monte Forato da Fornovolasco

Zaino in spalla e andiamo a visitare il territorio delle Alpi Apuane, una catena montuosa che si erge al confine tra la Toscana e la Liguria.  Il trekking, oggetto della nostra escursione, è uno dei più frequentati di questa zona, l’itinerario del Monte Forato. Raggiungiamo Fornovolasco (495 m), una frazione del comune di Fabbriche di Vergemoli.

Fornovolasco
Fornovolasco

 

Torrenti di acqua attraversano, dividendo, le case di questo luogo fiabesco. Decidiamo di risalire i boschi di questi monti attraverso il Sentiero 6 che ci conduce direttamente alla Foce di Petrosciana (961 m). Da questo punto il percorso si apre alla magica veduta di valli e monti.

Vestiti autunnali
Vestiti autunnali

 

Intercettiamo il Sentiero 110, evitiamo la ferrata, poiché non ci siamo portati l’attrezzatura, e arriviamo, attraversando l’intero crinale, al Passo del Monte Forato (1170 m), dove i due monti si incontrano formando questo bellissimo arco di roccia. Leggenda narra che il Monte Forato si sia creato dopo che avvenne lo scontro fra il diavolo e San Pellegrino.

Monte Forato
Monte Forato

 

Quest’arco, creatosi dall’incontro di due montagne, spacca in due l’azzurro del cielo. Un foro, che fa da cornice al paesaggio. Sembra quasi, di scorgere un’altra rappresentazione dello stesso mondo. Mirando, all’interno di quel quadro, ho avuto la sensazione che qualcuno, dall’altra parte mi stesse guardando. Varcare con la mente e con lo sguardo il Monte Forato, ha scaturito profondi cambiamenti ed eterni silenzi al viver mio.

Alpi Apuane
Alpi Apuane

 

Raggiungiamo la cima del Monte Forato Nord(1192 m), possiamo vedere tutta la bellezza di queste Apuane Montagne, figlie delle Alpi e sorelle degli Appennini. Luoghi selvaggi colorati da un pennello autunnale. Bellissimi monti, dal cuore di marmo, e punte di roccia si elevano decise intorno a noi. Cullati da questi paesaggi ci lasciamo ai sogni…

Pennelli autunnali
Pennelli autunnali

 

Continuiamo il nostro itinerario percorrendo il Sentiero 110 su un bellissimo percorso di cresta, fino ad arrivare a Foce di Valli (1257 m). Sopra di noi la Pania della Croce (1853 m).

Sentiero 110
Sentiero 110

 

Decidiamo di riscendere percorrendo il Sentiero 130 che ci riporta direttamente a Fornovalsco, terminando questo spettacolare percorso ad anello.

 

 

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top
×Close search
Cerca

Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Accettando i cookie ne confermi l'utilizzo su questo sito web.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi